Funzione organizzativa e Funzione direttiva del budget generale dell’impresa | Societaria

Funzione organizzativa e Funzione direttiva del budget generale dell’impresa

Funzione organizzativa e Funzione direttiva del budget generale dell’impresa

Funzione organizzativa e Funzione direttiva del budget generale dell’impresa

  • 3
  •  
  •  
  •  

 Quanto è importante il posizionamento aziendale all’interno del mercato?

Oggi giorno sul mercato nazionale e internazionale nascono e si sviluppano sempre più nuove società di produzione di beni e servizi.
Ma quante di queste restano posizionate sul mercato?
Studi di ricerca hanno stabilito che solo una piccola parte di queste sopravvive all’anno di vita, e meno della metà raggiungono tre anni di produzione.

Questo avviene non perché i beni o i servizi vengono prodotti in maniera errata o poco funzionale, ma semplicemente perché il processo di gestione e organizzazione e di direzione aziendale applicato non sempre risulta essere funzionale.

Gestire un’azienda è molto più complesso di quanto si possa immaginare, e questo è un concetto che vale sia per le Start-up che per le imprese già esistenti.

Cosa vuol dire essere in grado di gestire un’impresa?

Gestire un’attività imprenditoriale, non vuole dire solamente occuparsi di produrre beni o servizi, ma comprende una serie di dinamiche organizzative, che hanno delle funzioni specifiche e che toccano diversi ambiti all’interno dell’organizzazione aziendale.

Se questo sistema , che comprende la conoscenza e l’attuazione della mission aziendale, la creazione di un progetto di produzione di beni e/o servizi, la gestione del personale, la formazione e la specializzazione del personale, la gestione del supply chain management, non funziona o non viene gestito e coordinato bene, tutta l’organizzazione va in tilt.

In che modo un imprenditore può organizzare in maniera funzionale la propria impresa?

Sicuramente è necessario che venga prima di tutto supportato da professionisti qualificati, come commercialisti o consulenti aziendali, che siano in grado di fornirgli le conoscenze necessarie e le consulenze utili nella gestione complessiva patrimoniale dell’attività.

Attraverso il supporto di queste figure qualificate l’imprenditore sarà in grado di :
– pianificare, programmare e controllare la propria attività aziendale, attraverso lo studio e il controllo periodico
della gestione organizzativa.

– gestire il budget attraverso un’analisi contabile con metodo analitico a breve e lungo termine.
– gestire il piano di affari con analisi dei settori di mercato e dei piani di investimento utili al raggiungimento degli obiettivi economici, patrimoniali e finanziarie.
– eseguire delle analisi tecniche dei dati contabili e dei bilanci con rilevazione del Break event.
– Migliorare le skills del personale aziendale.
– valutare nuove possibilità di accrescimento, con ricerche di sviluppo e strategie di posizionamento applicate al marketing.

Attraverso il controllo di questi elementi si avrà cosi la possibilità di creare e mantenere un’organizzazione che sia in grado di essere efficace, efficiente e che abbia un valore in più rispetto ai competitor presenti sul settore.

Funzione organizzativa e Funzione direttiva del budget generale dell’impresa ultima modifica: 2018-08-06T15:00:00+00:00 da Dr. Andrea Raffaele
Dr. Andrea Raffaele
Dr. Andrea Raffaele
Corporate Tax Consultant, Advisor e CTU del Tribunale di Roma con una solida esperienza Aziendale in attività di Amministrazione, Finanza, Controllo di Gestione, Pianificazione Strategica, Business Planning, HR e di gestione di progetti di Start-up aziendali, di Riorganizzazione e Change Management maturata in prestigiose aziende Nazionali e Internazionali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *