Il contenzioso tributario: la guida dell`Agenzia Entrate con le più importanti novità introdotte dal decreto legislativo n. 156/2015 » Societaria.it

Il contenzioso tributario: la guida dell`Agenzia Entrate con le più importanti novità introdotte dal decreto legislativo n. 156/2015

Il contenzioso tributario: la guida dell`Agenzia Entrate con le più importanti novità introdotte dal decreto legislativo n. 156/2015

Il contenzioso tributario: la guida dell`Agenzia Entrate con le più importanti novità introdotte dal decreto legislativo n. 156/2015

  •  
  •  
  •  
  •  
Il decreto legislativo n. 156/2015 ha introdotto alcune importanti novità alla normativa sul contenzioso tributario.

Dal 1 gennaio 2016 per le controversie di valore non superiore a 20.000 euro il ricorso produce anche gli effetti del reclamo e può contenere anche una dettagliata proposta di mediazione, cioè di rideterminazione degli importi dovuti.
Tra le altre principali novità contenute nel decreto:

l`estensione dell`istituto del reclamo e della mediazione a tutte le controversie di valore non superiore a 20.000 euro; l`istituto, quindi, non riguarderà più soltanto le liti derivanti da atti emessi dall`Agenzia delle Entrate
l`introduzione della conciliazione giudiziale anche dopo il primo grado
la possibilità di conciliare anche le controversie per le quali è obbligatoria la procedura del reclamo e della mediazione
le modifiche al regime delle spese di lite (è espressamente previsto il risarcimento del danno per lite temeraria nei confronti della parte soccombente)
l`aumento a 3.000 euro del valore della controversia che consente al contribuente di stare in giudizio senza assistenza tecnica
l`inserimento tra i difensori abilitati dei dipendenti dei Centri di assistenza fiscale, anche se soltanto per le controversie dei propri assistiti originate da adempimenti per i quali il Caf ha prestato loro assistenza
l`esecutività delle sentenze favorevoli al contribuente
l`introduzione del cosiddetto ricorso “per saltum”, cioè la possibilità di impugnare una sentenza emessa da una Commissione tributaria provinciale, previo accordo delle parti in giudizio, proponendo ricorso direttamente in Cassazione.

L`Agenzia delle Entrate ha pubblicato la guida IL CONTENZIOSO TRIBUTARIO, aggiornata al mese di aprile 2016, in cui esamina le novità più recenti introdotte dalla riforma del processo tributario ed il contenzioso tributario telematico

Il contenzioso tributario: la guida dell`Agenzia Entrate con le più importanti novità introdotte dal decreto legislativo n. 156/2015 ultima modifica: 2016-05-12T07:45:13+02:00 da Dr. Andrea Raffaele
Dr. Andrea Raffaele
Dr. Andrea Raffaele
Corporate Tax Consultant, Advisor e CTU del Tribunale di Roma con una solida esperienza Aziendale in attività di Amministrazione, Finanza, Controllo di Gestione, Pianificazione Strategica, Business Planning, HR e di gestione di progetti di Start-up aziendali, di Riorganizzazione e Change Management maturata in prestigiose aziende Nazionali e Internazionali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *