Fisco | Societaria
18 settembre 2018
Come difendersi dalla Guardia di Finanza?

Guardia di Finanza: Come difendersi da un’ispezione

In un tempo come quello di oggi sapersi difendere dalla Guardia di Finanza è un vero e proprio imperativo. L’ispezione, la verifica fiscale o l’accesso sono dei momenti importantissimi che potrebbero manifestarsi nella vita di chiunque. Bisogna sempre ricordarsi che l’attività d’ispezione va verbalizzata su un documento sul quale il contribuente potrebbe far valere le proprie eccezioni. Meglio evitare di prolungare il tutto fino al tribunale cercando delle invalidità nelle azioni della Guardia di Finanza stessa. Ecco come difendersi dalla Guardia di Finanza Innanzitutto si consiglia di fare sempre le domande e farsele verbalizzare. D’altro canto si sconsiglia di rilevare […]
17 settembre 2018
I modelli dichiarativi: il 730 e il Modello Unico

730 e Modello Unico: I modelli dichiarativi

In Italia, come previsto dalle normative sul Testo Unico trascritte nel decreto del Presidente della Repubblica 22 dicembre 1986, n. 917, in materia di imposte sui redditi,tutti i contribuenti, siano essi persone fisiche o persone giuridiche, ossia munite di Partita IVA, devono ogni anno comunicare all’amministrazione finanziaria i propri redditi e provvedere di conseguenza al calcolo delle imposte dovute. Per consentire questa procedura l’Agenzia delle entrate mette a disposizione dei cittadini due tipologie di modelli dichiarativi differenti che sono il modello 730 e il Modello Unico. Quando scegliere il 730 A questo punto vi chiederete ma quale dei due modelli […]
12 settembre 2018
Professioni e partita iva, come aprire una nuova attività

Partita iva: Come aprirla subito

La necessità di una Partita Iva Sei un architetto e hai ricevuto finalmente un incarico importante di progettazione ma hai bisogno di aprire la Partita Iva per poter fatturare il lavoro. Sei un ingegnere e ti hanno assegnato una commissione per un progetto di una ferrovia o di una strada, ma l’incarico necessità di un contratto con Partita Iva. Sei un giornalista professionista e hai ottenuto un contratto di collaborazione con una testata accreditata ma ti sei accorto che per la collaborazione è necessario avere la Partita Iva. Se siete iscritti ad un albo professionale o semplicemente dei liberi professionisti, […]
11 settembre 2018
Tre modi per ridurre l’utile e pagare meno tasse

Ridurre l’utile: Come pagare meno tasse

In questo appuntamento ti parlerò di tre suggerimenti utili a ridurre l’utile in modo sensibile e perfettamente legale. Come? Attraverso il metodo dell’elusione fiscale, che cos’è l’elusione fiscale? E’, come ben saprai, il metodo diverso dall’evasione fiscale, attraverso cui con una serie di negozi o atti giuridici si riducono le tasse. Ecco i tre importanti suggerimenti che lo stato non vuole che tu sappia. Sottovaluta con moderazione le rimanenze di magazzino Che cosa sono le rimanenze di magazzino? Sono dei costi e ricavi utili alla produzione di beni e servizi, i cui ricavi si realizzeranno nell’esercizio successivo. Per ridurre l’utile d’esercizio è […]
9 settembre 2018
Contabilità semplificata, un’alternativa al regime forfettario

Contabilità semplificata 2018: alternativa al regime forfettario

Hai deciso di intraprendere una nuova attività e vuoi avviare una piccola impresa e non hai la possibilità e i requisiti giusti per rientrare all’interno del regime forfettario? In questo caso puoi pensare alla contabilità semplificata, un regime contabile dedicato alle piccole imprese per godere di particolari benefici fiscali e che ti consente di scaricare i costi della tua attività. Vediamo come funziona e come si fa ad accedere a questo particolare regime di contabilità semplificata. Come scegliere il regime contabile Quando si decide di aprire una partita Iva e di avviare una nuova attività bisogna considerare una serie di […]
3 settembre 2018
Inizio attività: Tutti gli adempimenti compresa cessione

Inizio attività: Tutti gli adempimenti

Ecco a te una mini guida di tutti gli adempimenti necessari ad effettuare un inizio attività o effettuare una cessione di un’attività commerciale. In poche parole cercherò di spiegarti le cose nel modo più semplice possibile, in modo che tu possa farti un’idea di cosa si deve fare passo-passo per creare o per cessare la tua impresa. Questo articolo si rivolge a tutti gli imprenditori, o aspiranti tali, quindi se non fai parte di questa categoria, questo articolo non fa al caso tuo. Il testo è diviso in due parti, nella prima parte ti parlerò degli adempimenti di cui ti dovrai […]
29 agosto 2018
Come dedurre i costi aziendali: il super ammortamento al 140%

Super ammortamento 140%: Come dedurre i costi aziendali

Il Super ammortamento al 140% è un provvedimento che è stato inserito per la prima volta nella Legge di Stabilità del 2016, rappresenta la volontà da parte dello Stato di incentivare lavoratori autonomi ed imprese ad investire su nuovi beni strumentali e beni in leasing, da impiegare nella vita aziendale. Questa agevolazione – detta anche Maxi ammortamento – permette ai fruitori di dedurre delle quote di ammortamento per un 40% in più rispetto all’impegno fiscale dell’investimento. Chi può usufruire delle agevolazioni Potenzialmente, tutti possono attingere ai benefici fiscali proposti dal Super ammortamento al 140%, ad eccezione di coloro che già […]
28 agosto 2018
Una strada per investire: Ecco i proventi da partecipazione

Proventi da partecipazione: Una strada per investire

La tassazione dei proventi da partecipazione è argomento complesso e dipendente da molti fattori che in questa breve guida affronteremo singolarmente per togliere ogni dubbio all’investitore Investire in dividendi Se anche voi avete preso in considerazione l’idea di investire il vostro denaro in società che distribuiscono dividendi, avete fatto la scelta giusta. Queste società sono di solito robuste e con un profitto consolidato nel tempo, i dividendi vengono pagati con regolarità e a scadenze prefissate, se crescono nel tempo sottolineano ancora di più la bontà della vostra scelta. Un’azienda è naturalmente interessata al proprio benessere e alla propria crescita, diventandone […]
21 agosto 2018
Tax Credit Alberghiero: Ecco la proroga fino al 2020

Tax Credit Alberghiero: Ecco la proroga fino al 2020

La proroga del Tax Credit Alberghiero per il miglioramento e la riqualificazione delle strutture turistiche, alberghi, agriturismi e campeggi è in arrivo fino al 2020 Nella nuova legge di bilancio, ci sono molte agevolazioni pronte sia per i cittadini che per le imprese. Infatti, è in procinto di proroga il cosiddetto voucher alberghiero fino al 2020, cioè il bonus per il miglioramento e la riqualificazione delle strutture turistiche. L’agevolazione, nota anche come tax credit alberghi, è stata presentata per la prima volta nel 2015 e poi replicata nei due anni successivi. La legge di bilancio del 2017 ha anche confermato […]
21 agosto 2018
Per lo Split Payment ecco i due nuovi codici tributo

Per lo Split Payment ecco i due nuovi codici tributo

Dopo l’estensione dell’ambito di applicazione della scissione dei pagamenti (“split payment”) alle transazioni effettuate dalle Pubbliche Amministrazioni e dalle società, con riferimento alle transazioni per le quali viene emessa fattura a partire dal 1 ° luglio 2017 , l’Agenzia delle entrate, con la risoluzione n. 139 / E del 10 novembre 2017, ha stabilito i seguenti codici tributo: Per il modello “F24”, il codice tributo “6041”, denominato “IVA dovuta dalle PP.AA e SOCIETA” identificato ai fini IVA – scissione dei pagamenti per acquisti nel corso dell’attività – Articolo 5, paragrafo 01, DM 23 gennaio 2015. “ Il codice fiscale deve […]
21 agosto 2018
Libertà Fiscale: Ecco la spiegazione

Libertà Fiscale: Ecco la spiegazione

In nessun modo è facile rispondere a questa domanda. Il motivo? È molto semplice da immaginare. Il dizionario italiano definisce la libertà come condizione di chi può agire senza restrizioni di alcun tipo. Mentre definisce il termine “imposto” in senso figurato come atteggiamento rabbioso e curioso. Come puoi rispondere a questa domanda? Il concetto di libertà fiscale in senso assoluto non può essere valido, perché il termine libero è usato in modo errato. In qualsiasi paese, il contribuente / cittadino è obbligato a pagare le tasse e per questo motivo non è affatto libero di scegliere se pagare o non […]
21 agosto 2018
Cos’è la partita IVA, come aprirla e verificarla

Partita IVA: Cos’è, come aprirla e verificarla

Il sistema dei contribuenti italiano richiede che qualsiasi professionista o azienda, che emette la fatturazione, debba essere iscritto inevitabilmente. La legge disciplina l’applicazione delle tasse in relazione al tipo di attività svolta e alla sua entità. Un codice verrà assegnato per consentire la registrazione. Questo codice è chiamato Partita IVA La Partita IVA è, quindi, un codice alfanumerico composto da 11 cifre collegato a un soggetto. Ogni tipo di società avrà un codice di partita IVA specifico, unico e attribuibile solo ad essi. Come aprire una Partita IVA Quando si decide di partecipare a una società soggetta a regimi fiscali nazionali, […]
21 agosto 2018
Come funziona l’iper ammortamento

Iper ammortamento: Come funziona

Definizione L’iper ammortamento è una misura ideata dallo Stato italiano per favorire il trasferimento delle aziende italiane alla digitalizzazione. Questi incentivi rappresentano fino al 250% del valore di acquisto degli elettrodomestici nelle categorie previste dalla legge. Tali incentivi devono essere richiesti da parte delle imprese che operano nei settori digitali, tra cui la robotica, meccanotronica, computer e sicurezza web, sviluppo delle nanotecnologie, lo sviluppo di materiali intelligenti, la stampa 3D, grandi volumi di dati e molto altro Inoltre, l’ammortamento viene aggiunto all’aumento del credito d’imposta, nonché le detrazioni fiscali per tutti coloro che investono in PMI innovative di nuova creazione. […]
18 agosto 2018
Bollo auto? Si può risparmiare!

Bollo auto: Come risparmiare

Il bollo d’auto è la tassa automobilistica che tutti i possessori di auto devono pagare. Ha cadenza annuale e il suo ammontare dipende dall’auto posseduta, in particolare dalla potenza del motore, misurata in chilowatt. Non è possibile non pagarla, ma è possibile trovare un compromesso che permetta di risparmiare sul bollo auto. Quali i fattori per risparmiare sul bollo auto È calcolata in base a tre fattori: le classi d’inquinamento, dalla potenza inferiore o superiore ai 185 KW e dalla regione in cui si trova l’auto. Ogni veicolo ha una classe d’inquinamento, rilevabile dal foglio di circolazione, assegnata secondo l’anno […]
18 agosto 2018
Rimborso iva trimestrale: Ecco come richiederlo

Rimborso iva trimestrale: Ecco come richiederlo

Rimborso iva trimestrale.. I rimborsi trimestrali dell’IVA possono essere richiesti da tutti i commercianti che, nel trimestre in questione, percepiscono un’eccedenza fiscale (IVA) superiore a € 2.582,28 (quota stabilita dalla legge). Quali caratteristiche deve avere la società per richiedere un rimborso iva trimestrale? Le aziende che richiedono il rimborso devono avere alcune speciali caratteristiche: svolgere le proprie attività per almeno due anni non richiedere il rimborso per la cessazione dell’attività non aver ricevuto accertamenti parti agli stessi importi Per ottenere il rimborso è necessario presentareModello TR all’agenzia delle entrate della Provincia in cui risiede l’attività. Il modello TR può essere […]
16 agosto 2018
Trasferire i soldi all’estero legalmente: come è possibile?

Trasferire i soldi all’estero: Come farlo legalmente

Ci sono diversi modi per Trasferire i soldi all’estero, ma solo alcuni di questi sono legali al 100%. Innanzitutto occorre che le somme di denaro da trasferire siano state detenute in modo lecito sul territorio dello Stato Italiano. Altrimenti è impossibile agire nei limiti della legalità sin dalla partenza. I soldi possono essere trasferiti ovunque: negli USA, in altri Stati dell’UE oppure in Paesi extracomunitari. Basta seguire le normative vigenti in merito per non rischiare multe e sanzioni. Trasferire i soldi all’interno dell’Unione Europea Senz’ombra di dubbio i trasferimenti di denaro svolti entro i confini dell’Unione Europea sono molto più facili […]
13 agosto 2018
Non ci sarà la doppia tassazione Web tax per le imprese italiane

Web tax: Non ci sarà la doppia tassazione per le imprese

Le seguenti sono le opzioni che la maggioranza sta valutando: una cedola del 6% sui redditi generati dalle attività digitali prodotte in Italia e bilanciate per le società residenti o una stabile organizzazione mediante una detrazione dell’imposta pagata; il riconoscimento di un credito d’imposta da utilizzare come compensazione. Quest’ultima è un’ipotesi che supera il limite rappresentato dall’impossibilità di utilizzo per chi non ha abbastanza tasse da pagare. La domanda era già stata sollevata con la manovra di primavera, ma non ancora implementata, perché, estesa a tutti, residenti e non residenti, aveva creato il problema della doppia tassazione per le imprese […]